logo DPC
  • Settore di intervento:
  • Località:
  • Finanziamento:
  • dal

La scuola Sinhapura Sinhala

La nuova scuola costruita dal Dipartimento sorge appena fuori Pottuvil, girando a destra mentre si segue la strada che porta a nord.

La struttura è completamente nuova. Della scuola che lì sorgeva in precedenza è rimasto soltanto il tempietto, restaurato, con la statua del Budda in meditazione, il “Bo Tree”, la recinzione attorno all’albero sacro, ed un altro piccolo edificio anch’esso restaurato, distaccato dal resto del complesso, adibito agli spazi occupati dal “principal”, necessari ad assicurare la vitalità e la funzionalità della scuola: il preside attuale viene da una cittadina a sud di Ulla chiamata Panama, a ridosso dello Yala Park, e gli sarebbe impossibile tornare a casa ogni giorno.

La parte nuova è composta da un grande edificio a due piani e da altre due costruzioni ad un piano solo, che accolgono 5 aule della scuola primaria e 7 aule destinate ad attività tecniche, più la serie delle infrastrutture abituali per questo tipo di scuole, definite in accordo con il Ministero dell’Educazione: la sala riunioni, la biblioteca, la sala informatica, il locale per la mensa, i servizi igienici, gli uffici amministrativi e la stanza del preside.

In complesso, la scuola è stata costruita per servire fino a 180 studenti; ad oggi gli allievi sono molti di meno. A Ulla non è stato necessario costruire alloggi per il personale docente, che può trovar casa facilmente nella cittadina, una delle più grandi dell’est dell’isola. Il mare si vede in lontananza. Sinhapura Sinhala è una delle scuole introdotte nei piani di ricostruzione non perché distrutte dallo tsunami, ma perché rese inutilizzabili dalla trasformazione in ricoveri di fortuna ad uso di alcuni tra i tanti sopravvissuti rimasti senza casa e senza nulla.

Lo tsunami sembra lontano, il paese si sta riprendendo dai traumi dell’onda e della guerra che è passata anche qui, lasciandosi dietro, ormai, solo uno strascico di posti di blocco e di svogliate pattuglie in perlustrazione.

IMG_2467.jpgIMG_2468.jpgIMG_2470.jpgIMG_2471.jpgIMG_2474.jpgIMG_2477.jpgIMG_2482.jpg