logo GUS
  • Settore di intervento:
  • Località:
  • Finanziamento:
  • dal

Il Gus nel Distretto di Matara

L’Ong, presente in Sri Lanka dalla settimana successiva allo tsunami, ha scelto di intervenire a favore di due piccole comunità di pescatori che abitavano a ridosso della spiaggia: una a Wellaaddara, l’altra a Jayasavurupura, nei pressi di Weligama.

I due villaggi sono stati completamente distrutti dallo tsunami e le famiglie dei sopravvissuti sono state ospitate in centri di accoglienza e in tendopoli.

Lì sono iniziati i rapporti con le due comunità, in un primo tempo assistite in alloggiamenti di fortuna, e poi aiutate a ritrovare una casa stabile ed accogliente.

A Jayasavurupura l’attività di Gus ha portato alla realizzazione di 18 casette a due piani, completate da interventi alla rete fognaria, e alla distribuzione di barche e attrezzature per la pesca alle famiglie.

Per l’altra comunità, che viveva proprio a ridosso della spiaggia, le Autorità locali hanno individuato come luogo per la ricostruzione un’area a tre chilometri dal mare, in località Monrovia. In questo nuovo sito Gus ha realizzato 50 case monofamiliari ad un piano, ciascuna attrezzata con una cucina esterna, secondo l’uso e le abitudini della zona.

La natura del terreno messo a disposizione dei senzatetto dalle Autorità locali, posto in una zona scoscesa, ha reso necessari interventi di consolidamento, di protezione delle abitazioni e di regimentazione della rete di scarico dell’acqua piovana.

Accanto alle case costruite dal Gus con i fondi del Dipartimento, assegnate a famiglie molto povere, diverse organizzazioni di altri Paesi hanno realizzato nuove abitazioni: Monrovia si avvia a diventare un centro abitato di notevole consistenza.
  • Realizzazione di 18 unità abitative a due piani per gli abitanti del villaggio di Jaya Sayurupura
  • Riattivazione dell’economia di pesca nel villaggio di Jayasayurupura
  • Realizzazione di 17 cucine addizionali ed infrastrutture nel villaggio di Jaya Sayurupura
  • Realizzazione di 50 abitazioni ad un piano nel nuovo villaggio di Monrovia
  • Realizzazione di strutture di contenimento del terreno nel villaggio di Monrovia, migliorie delle abitazioni già realizzate (realizzazione di 50 cucine aggiuntive).